Venite con noi a farvi un giro in questo caldo e accogliente cottage di campagna 😍

726

“Mio marito e io non dovevamo viaggiare lontano quando ci siamo trasferiti qui”, racconta la proprietaria, “mentre vivevamo in un villaggio a soli due chilometri lungo la strada. Stavamo cercando un progetto di ristrutturazione dopo che i bambini sono cresciuti e facendosi giovanotti se ne sono andati all’università e questa è stata la sfida perfetta.

Top Related News

Esterno e ingresso

 

tour della casa di leicestershire

Crediti: Simon Whitmore

tour della casa di leicestershire

Crediti: Simon Whitmore

I precedenti proprietari avevano vissuto qui per 40 anni, ma si sono trasferiti in una casa residenziale, quindi era vuota da sei mesi quando lo abbiamo comprata. C’erano tappeti a motivi geometrici ovunque, bagni rosa, un sacco di trucioli di legno e strati di vernice lucida.

Soggiorno

tour della casa di leicestershire

Crediti: Simon Whitmore

tour della casa di leicestershire

Crediti: Simon Whitmore

“C’era una botola nel soggiorno e la cucina era davvero vecchia e sembrava “stanca” e datata. Inoltre, una delle camere da letto era stata utilizzata come laboratorio e la carta da parati del soffitto era tenuta con puntine! Possiamo quindi tranquillamente ammettere che c’era bisogno di molto lavoro. Pensiamo che la casa sia stata costruita nel 1870, ma non possiamo essere sicuri al 100% dato che la data non è apparsa su nessuno dei documenti quando abbiamo comprato la casa. Anche se preferisco sempre le proprietà più vecchie, penso che le uniche caratteristiche positive di questo posto fossero le travi al piano di sotto – tutto il resto era orribile. “

“Quando abbiamo deciso di decorare il nostro salotto, abbiamo dipinto il muro di scuro attorno al camino. Abbiamo installato un masterizzatore per mantenere lo spazio piacevole e accogliente e ho ottenuto la scrivania da una scuola che era stata chiusa. È una scrivania per insegnanti e costa solo € 20. Ho anche trovato delle casse di pino nei negozi di antiquariato – non costavano molto, ma le ho avute da parecchi anni “.

Cucina

tour della casa di leicestershire

Crediti: Simon Whitmore

tour della casa di leicestershire

Crediti: Simon Whitmore

“Nonostante i suoi difetti, la casa era come fosse una tela bianca per noi,  esattamente ciò che stavamo cercando – era sufficiente iniziarla a decorare e arredare. Abbiamo svolto prima importanti lavori, con una pulizia completa e un nuovo sistema di riscaldamento centralizzato. Poi è arrivato il duro lavoro quando abbiamo iniziato a spogliare la casa fino alle sue ossa nude. In origine era una fila di tre cottage che erano stati convertiti anni fa, e gli occupanti precedenti avevano trasformato uno dei cottage in un garage integrale. Questo ci è sembrato un po ‘uno spreco di spazio per noi, così abbiamo deciso di trasformarlo in una cucina e la vecchia cucina è ora il nostro ripostiglio. “

Cucina abitabile

tour della casa di leicestershire

Crediti: Simon Whitmore

I proprietari hanno sistemato entrambe le stanze da zero con unità neutrali da Ikea. “Preferisco di gran lunga armadietti dai colori chiari e lavandini Belfast e mi sembra sempre di andare anche per i piani di lavoro in legno, il che può essere un dolore. Ma finché sono oliati regolarmente, stanno bene. Abbiamo preso in considerazione l’idea di scegliere le unità da cucina color grigio scuro, ma abbiamo deciso di aggiungere un po ‘di colore alle pareti, dato che l’armadio bianco sporco sembra un po’ più senza tempo. “

Ufficio a casa

tour della casa di leicestershire

Crediti: Simon Whitmore

“Ci sono voluti circa due anni per fare tutto il lavoro di base e abbiamo dipinto tutto di bianco mentre abbiamo deciso come volevamo decorare. Ho gradualmente aggiunto sfumature di grigio scuro con sfumature di colore in alcuni degli accessori, e la casa offre una sensazione abbastanza scandinava adesso, con un po’ di stile moderno. Visitiamo regolarmente la Danimarca per vedere nostro figlio Max e io raccolgo sempre molte idee quando siamo lì. “

Camere da letto

tour della casa di leicestershire

Crediti: Simon Whitmore

tour della casa di leicestershire

Crediti: Simon Whitmore

tour della casa di leicestershire

Crediti: Simon Whitmore

‘Sono davvero contento del look generale, ma se devo essere onesto, suppongo di non aver mai veramente sentito di aver completato il lavoro. Il mio stile è in continua evoluzione, quindi sono sempre alla ricerca di nuovi mobili e di nuovi pezzi e i nostri gusti sono cambiati nel corso degli anni. Mi piace spostare mobili e accessori quasi tutte le settimane – lo chiamo “Faffing Friday” perché è diventato un’abitudine. È un ottimo modo per risvegliare un po ‘la stanza.

Bagno

tour della casa di leicestershire

Crediti: Simon Whitmore

“Siamo qui da quasi sei anni e ogni inverno, mi piace come la casa si trasforma e fa sentire la sua accoglienza. Tiro fuori la coperta di pile per il divano, accendo il camino e le candele e mi rannicchio per godermi un bel film su Netflix. Adoro la mia splendida casa”.