Le migliori radio digitali DAB: panoramica, caratteristiche, prezzi e dove acquistarle

15239

Abbiamo studiato e recensito le migliori radio FM, DAB e Internet sul mercato per la gioia delle tue orecchie 

Scegliere la radio giusta per la tua casa può essere complicato: c’è molta scelta, dalle semplici unità economiche  fino alle radio in legno fatte a mano con altoparlanti  di altissima qualità . La buona notizia è che c’è uno stile adatto a tutti, che si tratti di minimalismo elegante, fascino Mid-Century o qualcosa di un po’ più classico.

Inoltre, molte radio in questi giorni non sono solo radio. Molti apparecchi hanno aggiungono le funzioni sveglia, streaming wireless Bluetooth e persino il supporto per Spotify in modo che possano potenzialmente essere usati anche  come  speaker .

Abbiamo testato le migliori radio DAB in circolazione e selezionato i migliori apparecchi in termini di suono e maneggevolezza . Scorri verso il basso per trovare le nostre migliori scelte, e  assicurati di porti queste domande prima di acquistare una radio.

Quanto dovrei spendere per una radio DAB?

 

Best-DAB-radio-1

Fonte Immagine : Polly Eltes

I prezzi per le radio variano da qualsiasi valore compreso tra 15 e centinaia di euro . C’è qualcosa per ogni budget e ogni diversa dimensione della casa, quindi vale la pena fare un po’ di compiti prima di tuffarti nell’acquisto.

Non sorprende che il design e la qualità del suono influenzino il prezzo. Se non sei troppo  interessato alla qualità audio e desideri solo una piccola radio da ascoltare mentre fai giardinaggio, puoi spendere  poco o niente. Se stai cercando prestazioni audio serie, dovrai spendere un po’ di più, potenzialmente oltre i 100 euro. Oltre al design e alla qualità del suono, anche il tipo di radio che cerchi  avrà una grande influenza sul prezzo.

Quali sono i diversi tipi di radio?

 

Fonte Immagine : Colin Poole

Esistono tre tipi principali di radio: digitale, analogica e internet.

1. Radio digitale 

Come suggerisce il nome, la radio digitale viene trasmessa digitalmente e offre un segnale molto più affidabile rispetto alla  radio analogica. Lo standard radio digitale è chiamato DAB; una versione aggiornata denominata DAB+ è stata lanciata circa 10 anni fa ma solo negli ultimi tempi  la gran parte delle stazioni radio digitali ha iniziato a fare un passo verso di essa. Molte radio DAB più vecchie non sono in grado di rilevare i segnali DAB+, ma la maggior parte di quelli nuovi può farlo. Assicurati di cercare un logo DAB+ o che quantomeno il suo simbolo sia stato spuntato  sulla scatola.

2.  Radio analogica

Trasmessa usando le onde radio, la radio analogica – che include FM e AM – era l’impostazione predefinita per le trasmissioni prima che arrivasse la radio digitale. AM è stato  il formato radio più utilizzato fino a quando non è stato superato da FM a metà degli anni ’80. La stragrande maggioranza delle stazioni radio analogiche sono trasmesse su FM e mentre alcune di queste sono simulcast in AM, pochissime sono solo AM.

La qualità del suono della radio analogica può essere incostante rispetto al digitale, in quanto è molto sensibile alle interferenze. Ecco perché a volte devi spostare l’antenna e persino la radio in giro per ottenere un buon segnale. La maggior parte delle radio DAB e online  includono anche un sintonizzatore analogico.

3.  Radio online

Anziché essere essere trasmessa utilizzando un segnale radio analogico o digitale,  la radio online ha solo  bisogno di una connessione Wi-Fi per raccogliere segnali, al posto della   vecchia antenna. Il più grande vantaggio della  radio online è che potrai accedere a una gigantesca selezione di stazioni radio – più di 30.000 – da tutto il mondo.

Le radio DAB e FM con radio online  integrata tendono ad essere più costose delle loro controparti. Tuttavia, puoi anche accedere alla radio online  gratuitamente sul tuo computer o sullo smartphone o sulle app della Smart TV .

Le migliori radio

1. Radio Pure Evoke H3 DAB / FM: la migliore radio DAB per piccoli spazi

Best-radio-Pure Evoke-H3-

Questa graziosa radio DAB sfoggia un look di metà secolo con bordi arrotondati e una scelta tra una finitura in rovere o noce.  Le dimensioni ridotte la rendono ideale se hai poco  spazio , come il piano di lavoro della cucina o una scrivania. A differenza del suo predecessore, l’H2, questo dispositivo elegante è dotato sia di Bluetooth che di uno schermo a colori da 2,4 pollici, il che rende più facile vedere ciò che stai ascoltando e navigare nei menu sullo schermo.

La rotella di scorrimento e la piccola selezione di pulsanti sulla parte superiore della radio sono molto  chiari e incredibilmente intuitivi da usare, quindi  potrai subito cominciare a usare l’apparecchio senza problemi . La radio porta  il simbolo  Digital Radio, il che significa che è a prova di futuro:  le modifiche alle frequenze  DAB non ti creeranno problemi.  L’apparecchio sfoggia inoltre  un generoso preset da 20 DAB (oltre ai 20 per  FM), insieme ad una sveglia  che è facile da impostare usando i controlli in alto. Vuoi una radio da portare  in giardino? Un’unità batteria ChargePAK B1 opzionale (29,99 euro) offre fino a 30 ore di riproduzione .

Utilizza l’equalizzatore per modificare bassi, acuti e livelli in base ai tuoi gusti o semplicemente scegli tra una gamma di preimpostazioni cliente tra cui “Classico” e “Pop”.

Nonostante le sue dimensioni ridotte, l’Evoke H3 offre un suono sorprendentemente nitido . Questo,  unito al design elegante, è estremamente impressionante a questo prezzo.

Valutazione  Casa Incantevole : 4,5 su 5 stelle

2. Ruark R1 Mk3 DAB / DAB + / radio FM: la migliore radio DAB con Bluetooth

Best-radio-Ruark

Se è la qualità del suono che stai cercando, allora la radio da tavolo di Ruark è difficile da battere. Con un telaio curvo che si presenta con una finitura laccata nera o bianca o un design in legno  di noce rifinito a mano, questa radio è di una bellezza  adatta a qualsiasi angolo  della casa.

Questa è la terza generazione  di mini radio Ruark, che ora presenta uno schermo OLED più nitido e il familiare controller RotoDial in alto. Questo rende l’intero apparecchio molto semplice da usare. Avrai la connettività Bluetooth e 10 preset a testa per DAB e FM,  l’apparecchio è inoltre dotato di supporto DAB+ .

Dovrai collegare l’antenna  da solo con lo strumento fornito, il che è un po’ complicato, ma una volta acceso, è acceso e non devi fare altro. Hai anche la possibilità di aggiungere  una batteria BackPack (59,99 euro) se vuoi staccare la spina dalla presa di corrente, anche se è un pochino ingombrante . A questo proposito, vale anche la pena notare che la sveglia  funziona solo quando la radio è collegata alla  presa elettrica.

L’R1 non è economica ma offre un suono sensazionale per una radio di queste dimensioni, o addirittura di qualsiasi dimensione.

Valutazione di Casa Incantevole : 5 su 5 stelle

3. Radio wireless DAB / DAB + portatile Sony XDR-S41D  : la migliore radio DAB economica

best-radio-sony

Per quelli a cui piace mantenersi sul semplice questa unità DAB di base è ottima . Il design senza fronzoli  è forse troppo minimal , ma essendo fatta di plastica, la radio sarà molto leggera .

La radio è disponibile in una gamma di finiture rosso, blu, nero o bianco e presenta un piccolo e grazioso comando per scorrere i menu su e giù. Rende la radio super-facile da usare quando la si tiene in mano, quindi è ideale per quando è necessario spostarla durante le pulizie, la decorazione o il giardinaggio. Inoltre, sono necessarie 4 batterie AA, quindi non  va collegata tutte le volte.

Le caratteristiche sono abbastanza elementari e includono uno schermo LCD , sveglia e timer di spegnimento, 5 pre-impostazioni per DAB e FM. Non c’è Bluetooth , ma la radio è certificata  come Radio Digitale.

Il volume può essere potenziato senza troppa distorsione del suono sebbene l’apparecchio sia dotato di un semplice diffusore mono , il che rende l’audio un po’ debole rispetto alle unità più costose. Un’ottima opzione di base se stai cercando un DAB piccolo e duraturo che può essere spostato a piacimento.

Valutazione  di Casa Incantevole : 3,5 su 5 stelle

4. Revo SuperConnect: la migliore radio Internet DAB con un suono brillante a tutto tondo

Questa stupefacente radio combina un magnifico corpo stile  Mid-Century in legno con qualità costruttiva simile a un carro armato. È disponibile in una gamma di finiture, tra cui noce, nero o bianco con una griglia argentata, noce con una griglia nera o una versione completamente nera.

Non solo ha un bell’aspetto, ma vanta anche funzionalità di radio online  oltre che  DAB e FM. Il controllo mini-joystick richiede un po’ di tempo per abituarcisi, ma  bastano alcuni tentativi.  La navigazione attraverso i menu sullo schermo è un gioco da ragazzi . C’è anche una comoda procedura guidata di installazione su schermo per iniziare.

Il SuperConnect è dotato di funzionalità quali Bluetooth, tecnologia audio di alta qualità e una sveglia  che può essere posticipata toccando ovunque sul frontale in metallo. La radio può anche essere collegata a  un massimo di cinque altri apparecchi  per formare un sistema multi-room. Gli abbonati Spotify Premium possono utilizzare il supporto Spotify Connect per lo streaming diretto e il controllo delle tracce .

Un’app per smartphone UNDOK gratuita rende ancora più facile l’uso , trasformando il tuo smartphone in  comando remoto. C’è anche un telecomando tradizionale nella confezione se preferisci un approccio più semplice. Un superbo apparecchio tuttofare dall’acustica più che ottimale .

Valutazione di Casa Incantevole : 5 su 5 stelle

5. Radio digitale Roberts Radio Uno DAB / DAB + / FM: la migliore radio DAB per gli amanti del design retrò

Best-radio-Roberts-Revival-Uno

La Uno è una versione a grandezza naturale della radio Revival originale. E proprio come  la sorella maggiore, sfoggia  il classico elegante stile anni ’50   targato Roberts. È del 35% più piccola rispetto all’originale, ma ha una griglia dell’altoparlante simile, color oro  e logo corsivo “Roberts” sul davanti.

La selezione dei colori comprende classici come nero, tortora, pastello e uovo d’anatra, insieme a tonalità ispirate alla musica come Yellow Submarine, Blue Monday, Pink Cadillac, Purple Haze.

Non c’è connettività Bluetooth, ma la radio digitale supporta DAB+ e può essere caricata con 4x batterie AA per l’ascolto senza fili. E quando il cavo di alimentazione è collegato, si inserisce perfettamente nella parte inferiore dell’apparecchio , in modo che non ci sia l’antiestetico pannello posteriore a rovinarne l’aspetto . La solita coppia di quadranti montati sulla parte superiore e una piccola selezione di pulsanti rendono incredibilmente semplici le operazioni.

Mentre tutte le altre radio hanno trovato subito un segnale DAB, la Uno  ha avuto bisogno di qualche  risintonizzazione prima di  trovare le stazioni, quindi potrebbe essere necessaria un po’ di  pazienza quando si tratta di posizionare la radio e l’antenna. Una volta connessa, l’audio è perfettamente  adeguato per una radio di queste dimensioni. Un classico carino a cui è difficile resistere.

Valutazione di Casa Incantevole : 4 su 5 stelle

6. Geneva Touring S  Portable FM / DAB + Radio digitale e altoparlante Bluetooth: la migliore radio DAB portatile

Best-radio-Ginevra-Touring-S

Questa  piccola radio DAB e FM del marchio audio svizzero sfoggia un look anni ’80 con un elegante top argento abbinato a un rivestimento in ecopelle nei colori nero, bianco, marrone o rosso.  L’aspetto retrò si estende anche alle luci a LED rosse che brillano attraverso la rete e mostrano il nome della stazione corrente e le informazioni “in riproduzione ora”.

La parte superiore dell’antenna estensibile si trova nella parte superiore della radio, quindi è un po’ complicata da aprire , ma sembra molto carina  una volta ripiegata.  Per via dei supporti Bluetooth e DAB+, la radio sfoggia un quadrante in alluminio resistente e antiscivolo,   inoltre basta un clic per spegnere lo strumento. Ricorda solo di abbassare il volume di nuovo dopo aver ascoltato tramite Bluetooth o ti prenderà un colpo la prossima volta che l’accendi .

Il quadrante è davvero facile da usare con il pollice se si tiene la radio in una mano.  La piccola selezione di pulsanti in metallo  è abbastanza intuitiva da usare.

 Il design compatto e la batteria ricaricabile integrata  da ben 20 ore di riproduzione  rendono la radio è portatile nel vero senso della parola e può essere facilmente infilata  in borsa. Il suono è un po’ meno rifinito  rispetto ad alcuni dei suoi concorrenti più costosi, ma è decisamente tra le migliori di fascia bassa . La maneggevolezza  e un design retrò e alla moda rendono  la radio Touring S degna di un secondo sguardo . 

Valutazione  di Casa Incantevole : 4,5 su 5 stelle

7. John Lewis Spectrum Duo II DAB / DAB + / FM Bluetooth NFC Radio digitale – la migliore radio DAB per gli appassionati del design contemporaneo

Best-radio-John-Lewis-Spectrum-Duo-II

Una delle radio più economiche della nostra selezione.   Segue l’originale Spectrum Duo di John Lewis e  consta di un display LCD a colori da 2,8 pollici, Bluetooth e NFC .

La finitura in gomma soft-touch conferisce al design un tocco contemporaneo mentre le  sue sfumature di rosso, giallo e verde acqua aggiungono un tocco di colore  ad ogni stanza.  Ci sono anche nero, bianco o grigio tra cui scegliere, che completano perfettamente  il manico in metallo .

Amiamo il fatto che i colori brillanti si estendano anche al cavo di alimentazione e al connettore soft-touch che si inserisce sul lato della radio,  invece che sul retro, in modo che sia sempre visibile. In alternativa, è possibile procurarsi batterie 4x C e abbandonare del tutto il cavo.

I pulsanti e i quadranti grandi e intuitivi sono molto facili da usare, il che significa che scorrere tra le stazioni velocemente  è un gioco da ragazzi. Un’occhiata alla lista delle specifiche rivela che l’apparecchio è abbastanza semplicistico, ma hai  DAB+, 10 preset DAB e 10 per FM. In più, il supporto NFC consente di  collegare un dispositivo tramite Bluetooth semplicemente  poggiandolo sulla parte superiore della radio .

 L’apparecchio dispone di un doppio altoparlante, abbastanza decente per una radio di questo prezzo, sebbene il suono sia un po’ piatto. Se stai cercando un DAB brillante e allegro che non costa un patrimonio , questa è una scelta eccellente.

Valutazione  di Casa Incantevole : 3,5 su 5 stelle

Devo preoccuparmi della commutazione della radio digitale?

Nel gennaio 2017, la Norvegia è diventata il primo paese al mondo a disattivare il segnale radio analogico e passare al solo digitale. In futuro,  l’Italia farà lo stesso, ma non è ancora stata definita una data definitiva. Tuttavia, è importante essere pronti per il passaggio quando finalmente accadrà.

Per assicurarti che la tua radio sia a prova di futuro, cerca il logo Digital Radio sulla scatola. Ciò significa che può ricevere segnali FM, DAB e DAB+.

Altre cose da considerare quando si acquista una radio DAB

 

Best-DAB-radio-3

 Fonte immagine: Craig Wall

  • È alimentata a batteria? A seconda di dove e come si desidera utilizzare la radio, è possibile che non si  voglia collegarlo alla . Alcune radio hanno la possibilità di aggiungere batterie standard per uso portatile, mentre altre offrono batterie ricaricabili opzionali.
  • Com’è il display? Potresti voler controllare la dimensione e la qualità del display che mostra  la stazione e le informazioni sul programma. I modelli variano da semplici display a scorrimento a due righe a schermi a colori, alcuni sono più facili da leggere rispetto ad altri.
  • Quanti preset ha? La maggior parte delle radio offre preimpostazioni, ma la loro utilità dipende da quante stazioni diverse ascolti. Cinque pulsanti preimpostati potrebbero non essere sufficienti se ti piace tagliare e cambiare tra le stazioni.
  • La mia radio ha il Bluetooth? Un sacco di radio ora offrono lo streaming Bluetooth. Ciò significa che è possibile inviare musica direttamente dal telefono e riprodurla attraverso gli altoparlanti della radio. Ti eviterai  di dover comprare uno speaker Bluetooth separato.
  •  Come sta messa la radio ? La qualità audio sarà un punto fondamentale  per alcuni. Vale la pena controllare la potenza degli altoparlanti e verificare se la radio è dotata di funzioni audio aggiuntive, come ad esempio un equalizzatore per ottenere un’esperienza sonora perfetta.