I migliori ventilatori per il raffreddamento e il riscaldamento della tua casa – ecco i migliori termoconvettori

4030

Trova il miglior ventilatore per sentirti a tuo agio, indipendentemente dalla temperatura intorno a te

C’erano una volta solo i faraoni dell’Egitto che potevano crogiolarsi nel lusso di un ventilatore, attraverso l’utilizzo di gigantesche foglie di palma per creare una brezza. Ora chiunque può godere di quel piacere (senza bisogno degli schiavi con le foglie di palma) grazie alla tecnologia. Per essere chiari, un ventilatore semplice sposta semplicemente l’aria, non la raffredda. Ma creando il giusto flusso d’aria il sudore sulla nostra pelle può evaporare, e si abbassa quindi la temperatura corporea. È in questo modo che i ventilatori coil ci tengono al fresco.

Ci sono i ventilatori che creano aria fresca usando l’umidità, più o meno come l’aria condizionata.  Dai ventilatori da scrivania a quelli in piedi (come torri e ventilatori ciclonici), c’è molto da scegliere. Quindi quale ventilatori è la migliore per te?

I migliori ventilatori

1. Dyson Pure Hot + Cool Link Purifier Heater  – migliore ventola di riscaldamento

best-fan-Dyson Pure Hot + Cool Link Purificatore della ventola del riscaldatore

È un ventilatore, un riscaldatore o un filtro dell’aria? Questo prodotto è tutti e tre. Combinando la forma salvaspazio di un ventilatore a torre, con le abilità cicloniche di un Dyson, questo ventilatore raffredda, riscalda e filtra l’aria in qualunque stanza venga posto. Un prodotto dai risultati eccezionali con il minimo rumore.

Il filtro “always on” mantiene l’aria pulita e controlla anche le condizioni della tua stanza, visibili attraverso un’app. Questo prevede un impercettibile ronzio, che le persone più sensibili ai rumori potrebbero trovarlo comunque fastidioso. Il telecomando facilita il passaggio tra flusso d’aria focalizzato, diffusione a livello di stanza e oscillazione.

Poi c’è l’app Dyson Link per il controllo dal tuo telefono. Questo dà informazioni come la qualità dell’aria, la temperatura e l’umidità sia all’interno che all’esterno della casa. Sicuramente il prezzo che ha è giustificato.

Valutazione di casa incantevole: 5 su 5 stelle

2. Vornado 6303DC Air Circulator  – la migliore ventola per il risparmio energetico

best-fan-Vornado 6303DC Air Circulator

Come suggerisce il nome, questa compagnia punta sull’nergia in movimento per farti sentire più fresco. Ma lo fa anche usando una build che, qualunque sia il modello che si sceglie, sembra buona. Possiede anche un bell’aspetto che valorizza una stanza. È importante sottolineare che fornisce il flusso d’aria regolare anche durante i giorni caldi e appiccicosi.

Vornado è abbastanza compatto da poter essere installato in qualsiasi stanza, e muove l’aria fino a 25 metri. Anche i valori di risparmio energetico sono buoni. C’è un risparmio dell’80% in più di efficienza rispetto ai modelli precedenti. Il prodotto viene fornito con controlli touch e un sistema di timer, ma è anche presente un telecomando per un facile utilizzo a distanza. Inoltre, questo ventilatore offre un perfetto equilibrio tra rumore e comfort.

Valutazione di casa incantevole: 5 su 5 stelle

3. Honeywell QuietSet Stand Fan  – miglior ventilatore silenzioso per camere da letto

best-fans-Honeywell QuietSet Stand Fan

A volte un ventilatore classico è esattamente ciò di cui hai bisogno. Per tutta la potenza di raffreddamento dell’ambiente questo modello tende a coprire tutto. Come rivela il nome, questo ha una modalità super silenziosa, fino al 25% più silenzioso rispetto ai modelli precedenti (ad esempio Honeywell). È efficiente alle impostazioni più basse con abbastanza aria da raffreddare, e a livello di rumore si nota a malapena. Questo ventilatore è destinato all’uso notturno, quando apprezzerai ancora di pià il fatto che sia silenzioso.

Le luci auto-oscuranti sono un bel vantaggio per coloro che non vogliono flussi luninosi nella loro stanza di notte. E’ inoltre possibile regolare la ventola con cinque impostazioni di velocità. Anche l’oscillazione e le regolazioni dell’altezza sono utili. Le impostazioni del telecomando e del timer ti consentono inoltre di adattare la ventola senza doverti spostare dal sedile (o dal letto).

Valutazione di casa incantevole: 4 su 5 stelle

4. Bionaire Tower Fan BT150R  – migliore ventola per il raffreddamento

best-fans-Bionare Tower Fan CUT OUT

Bionaire è specializzata nel creare ventilatori e produce alcuni di quelli più cool (letteralmente). Il Bionaire Tower Fan è un modo per risparmiare spazio mantenendo l’aria in movimento in una stanza. È perfetto per spazi più piccoli o in qualsiasi luogo in cui si desidera un sistema che sia anche di bell’aspetto per migliorare la stanza. Mentre le impostazioni di velocità sono fondamentali e purtroppo sono solo tre, il modo in cui vengono utilizzate in combinazione con l’oscillazione è però intelligente.

Di notte la ventola passa automaticamente da alta a media a bassa in modo da facilitare il sonno. Anche se, partire dall’impostazione più rumorosa potrebbe non piacere a tutti. In un’altra impostazione simula una brezza modificando casualmente la velocità. Questo è un bell’effettom perche sembra di stare fuori. E’ incluso il telecomando e c’è anche uno slot nella parte superiore della ventola per custodirlo. Un aiuto per mantenere le cose in ordine.

Valutazione di casa incantevole: 4 su 5 stelle

5. Ventola Dyson Cool Desk  – miglior ventilatore da tavolo

 best-fan-Dyson-Cool-Desk-fan.jpg

Dyson è sul mercaro con i ventilatori da un po’ di tempo, e il Cool Desk Fan è seriamente sofisticato. L’ultimo modello non è solo del 75% più silenzioso dei modelli precedenti, ma è il 40% più efficiente dal punto di vista energetico. Tutto ciò lo rende perfetto per utilizzarlo tutta la notte. Il ventilatore Dyson Cool Desk è anche più piccolo rispetto alle altre opzioni dell’azienda.

Presenta lo stesso design senza ventola, che non solo ha un bell’aspetto, ma produce potenti raffiche di aria di raffreddamento. Nonostante si tratti di un prodotto di fascia economica, si hanno di corredo la funzione d’oscillazione, uno sleep timer e un telecomando. Questo è molto utile, permette infatti un perfetto utilizzo a distanza.

Valutazione della casa incantevole: 4,5 su 5 stelle

6. Swan Retro Desk Fan  – miglior ventilatore tradizionale

best-fan-Swan Retro Desk Fan

Se vuoi un ventilatore di classe, allora lo Swan Retro Desk Fan è probabilmente perfetto per te. La ventola da 12 pollici, disponibile in nove colori, viene fornita con una configurazione a quattro pale, all’interno di un involucro di metallo molto lucido. Favorire il look in questo caso non ha significato sacrificare le impostazioni. Ha una modalità oscillante, tre impostazioni di velocità e un’altezza regolabile di 140 mm.

Questo è una ventilatore da tavolo, quindi se vuoi averlo più alto dovrai utilizzare una base. Inoltre, se hai bisogno di un ventilatore molto silenzioso, questa non è l’opzione migliore. Detto questo, il rumore è dovuto al flusso d’aria e non si tratta di ronzio del motore. In ogni caso, è probabilmente più idoneo all’uso diurno piuttosto che notturno. Se sei alla ricerca dello stile, e non vuoi spendere troppi soldi godendoti un classico ventilatore a pale, lo Swan Retro Desk Fan soddisferà tutte le tue esigenze.

Valutazione di casa incantevole: 3 su 5 stelle

7. Dimplex Mont Blanc Tower Ventola di raffreddamento la migliore salvaspazio

best-fans-Dimplex Mont Blanc Tower Ventola di raffreddamento

Questo è un ventilatore con torre super sottile, che ha un bell’aspetto e che funziona anche bene. Un’oscillazione grandangolare di 78 gradi significa che rendepossibile ottenere il flusso d’aria in un’intera stanza, e questo senza occupare troppo spazio. Tre impostazioni di velocità non sono molte, ma sono sufficienti per raffreddare la stanza quando necessario. Inoltre, c’è un timer per lasciarlo funzionare durante la notte.

La modalità Overnight è più silenziosa della modalità normale. Questo ventilatore ha un display LCD. Un telecomando di base consente di lasciare questa ventola in un angolo e continuare a controllarla senza alzarsi. Inoltre, il prezzo è abbastanza basso da poterne avere più di uno in casa.

Valutazione di casa incantevole: 3 su 5 stelle

Come acquistare il miglior ventilatore

 

best-fans-Dimplex Mont Blanc Tower Ventola di raffreddamento LIFE

Credito d’immagine: Dimplex

È tempo di decidere a cosa ti serve ilventilatore e quanto vuoi spendere. Questo dovrebbe aiutare a restringere le tue scelte, in quanto ci sono un sacco di opzioni. Vuoi questo ventilatore per una stanza grande o piccola? È per il giorno o per la notte, oppure per entrambi? Hai bisogno di far funzionare il ventilatore tutto il giorno o sarà necessario un timer? Serve un telecomando? Il design è un fattore importante?

Questi sono gli aspetti che possono identificare il giusto ventilatore, così puoi vedere quali soddisfano le tue esigenze.

1. Ventilatori da tavolo

Forma piccola per poggiare su una scrivania, spesso con movimento oscillante e alcuni con regolazione dell’altezza. Generalmente più conveniente ma meno potente dei modelli più grandi.

2. Ventilatore permanente

Questo è come un ventilatore da scrivania di grandi dimensioni, ma che poggia su una sorta di bastone. Ciò significa che ha più potenza, più opzioni di regolazione dell’altezza e una copertura di raffreddamento della stanza generalmente più ampia.

3. Ventilatore a torre

Questo è per spazi più piccoli dove è necessario un ventilatore oscillante per raffreddare una sola stanza.

4. Ventilatori ciclonici senza lama

Questi sono essenzialmente i ventilatori Dyson che usano aria ad alta velocità per far circolare l’aria nella stanza o raffreddare direttamente una persona. Sono generalmente più silenziosi e più efficienti rispetto agli altri, rendendoli ideali per l’uso diurno e notturno.

Cosa devo considerare quando acquisto un ventilatore?

 

best-fan-Dyson Cool Desk Fan LIFE

credito d’immagine: Dyson

Quanto dovrei spendere per un ventilatore?

Questa è una domanda che ha davvero molta importanza, in quanto la differenza tra i prezi dei ventilatori può essere anche enorme. È possibile ottenere un ventilatore da scrivania di base per una cifra piuttosto economica e può fare la differenza in una stanza. Oppure puoi puntare su una ventola di fascia alta che raffredda la stanza, funziona silenziosamente per l’utilizzo notturno, ha un timer, un telecomando e persino un filtro dell’aria. Poi ci sono molte altre opportunità che sono una via di mezzo tra il modello supe economico e quello super professionale.

Quindi i prezzi possono variare da € 10 a € 500. Più alto sarà il prezzo, più si potrà contare su un ventilatore silenzioso e molto efficiente dal punto di vista energetico. Inoltre, più il ventilatore sarà di fascia alta, più saranno gli optionale e i sistemi di controllo che avrai. Inoltre, è più probabile che il ventilatore durerà più a lungo prima che si rompa. Quindi, tieni a mente che ammortizzerai questo costo per più anni, visto che sono molto resistenti.

Perché ho bisogno di un ventilatore?

Se non ti piacciono il caldo e l’umidità, sudare e sentrirti oppresso dall’afa di una giornata estiva, un ventilatore può aiutarti. Se puoi permetterti di installare un impianto di aria condizionata bene, altrimenti dovrai puntate su un comune ventilatore. Trattasi di un modo molto più economico per combattere il calore sopportabile. Inoltre, non occuperà molto spazio e non richiederà l’installazione.

Quali altre domande mi devo porre?

 

best-fans-Bionaire Tower Fan LIFE

credito d’immagine: Bionaire

Quando userete il vostro ventilatore?

Se prevedi di usarlo durante la notte, chiediti se sei disposto a lasciarlo acceso ininterrottamente. Se la risposta è no, allora una funzione timer è d’obbligo, se non altro per risparmiare energia.

Quanto sono rumorosi i ventilatori?

Dovrai anche valutare quanto il rumore disturberà il tuo sonno, e decidere se vuoi spendere di più per evitare questo problema. Anche la luce può essere un problema durante la notte, quindi assicurati di scoprire se è possibile spegnere qualsiasi display o poterlo impostare sulla modalità notte.

Qual è lo scopo del tuo ventilatore?

Assicurati di conoscere lo scopo per cui si utilizza il ventilatore. Vuoi solo rinfrescarti mentre lavori o sarà necessario rinfrescare un’intera stanza? In base alla risposta saprai a quale ventilatore ti devi rivolgere.

Quali sono gli effetti collaterali nell’avere un ventilatore?

Devi proteggere prima di tutto i tuoi occhi. Sì, se non è un calore umido, tutta quella aria secca che soffia può asciugare gli occhi. Quindi, se si soffre ddi questo problema, forse un sistema di raffreddamento basato sull’umidità sarebbe meglio per voi.