I migliori aspirapolvere: risparmiate tempo con i modelli più performanti – ecco i top aspirapolveri per fascia di prezzo 🔝

2062

Abbiamo testato e recensito i migliori aspirapolvere con cavo per pulire la casa in modo efficiente

Top Related News

La pulizia è meno complicata quando hai gli strumenti giusti a tua disposizione. Gli aspirapolveri di ultima generazione vantano un’aspirazione superiore, eliminano i peli di animali domestici con facilità e sono più maneggevoli che mai.

Sono anche più leggeri e silenziosi. Dimentica di confrontare i wattaggi per acquistare il più potente, perché grazie alle normative UE sul risparmio energetico, usano molto meno energia rispetto ai modelli precedenti, ma sono in grado pulire in modo più efficiente.

Abbiamo testato una selezione degli ultimi modelli per vedere quale aspirapolvere sia il migliore.

I migliori aspirapolveri

1. Dyson Light Ball : il migliore per funzionalità

best-filo-vuoti-Dyson.jpg

Questo è un aspirapolvere verticale Dyson, che si presenta a un costo accessibile (in linea di massima intorno ai 200 €). Il suo punto forte è che l’asta si trova sopra ad una palla grande, che si snoda donando ottima manovrabilità. Presenta due piccole ruote appollaiate dietro e la base rettangolare di fronte. Il prodotto è privo di borsa ed è multi-ciclonico. I suoi due filtri sono lavabili. Il design è ricercato, e una cosa che piace molto è il fatto che tutti gli strumenti siano conservati a bordo. Sebbene il design sia visivamente complesso, in termini pratici è sicuramente un prodotto eccellente.

Le sue capacità di pulizia risultano abbastanza buone, ma non è tra i migliori che abbiamo provato. Le cose semplici però fanno la differenza. Ad esempio, una volta che hai capito come funziona, la bacchetta e il tubo flessibile fuoriescono facilmente dall’impugnatura e sono pronti per essere utilizzati. L’aspirazione passa automaticamente dalla base sul pavimento al tubo. Questo è flessibile ed elastico, la bacchetta è telescopica e in una fessura è presente una spazzola, essa è buona per eliminare le ragnatele. Un ulteriore strumento è quello per pulire le scale. Combinando l’aspirapolverre con un cavo di alimentazione di 9,5 m, è possibile spostarsi per una distanza di quasi 14 m.

L’aspirapolvere Dyson sterza bene. È piccolo, e fatica a raccogliere i capelli e la sporcizia, e il tubo sebbene permette lunghe distanze non è abbastanza flessibile. Lo svuotamento è stato comunque buono: premendo il pulsante rosso nella parte superiore del contenitore dello sporco esso fuoriesce, quindi è bene farlo sopra ad un contenitore in modo poi da buttare via lo sporco. La cosa positiva è che il pulsante si trova nella parte superiore del contenitore, in modo da poterlo abbassare facilmente in un cestino.

Ci piacciono molto alcuni aspetti del design, è conveniente e abbastanza silenzioso.

Valutazione di casa incantevole: 4 su 5 stelle 

2. Miele Blizzard CX1 – il miglior aspirapolvere a cilindro per potenza di aspirazione

best-filo-aspiratori-Miele-1.jpg

Il primo detergente senza sacchetto di Miele è disponibile in molteplici versioni. Queste vanno da un modello per Parquet da € 249, progettato quindi per pavimenti duri, a un PowerLine da 410 € Comfort con comandi wireless sull’impugnatura per una massima praticità. Abbiamo testato il modello Cat & Dog, quasi un top di gamma del settore, che vanta una testina turbo nel pennello per aspirare i peli degli animali domestici (e i capelli), nonché una normale base per tappeto e una per i pavimenti duri.

Il tubo è lungo ma telescopico, rendendolo perfetto per persone sia alte che basse. Ci è piaciuto molto per la potenza scaturita. La sua aspirazione è eccezionale, grazie alla velocità dell’aria (oltre 100 km / h). Il design è stato pensato anche per garantire un basso livello di rumore e dotarlo di una potenza controllabile. Il cilindro si muove agevolmente sulle ruote.

La maniglia nella mano è confortevole, e la base per il pavimento è piacevolmente maneggevole. Il tubo è extra-lungo, offrendo una portata complessiva di 10 m dalla presa di corrente. Gli strumenti (bocchette per fessure e tappezzeria) sono conservati all’interno e facili da raggiungere. La maniglia ha una spazzola per la polvere incorporata che scivola nella posizione consona quando ne hai bisogno. Siamo rimasti colpiti dai risultati della pulizia della spazzola turbo Cat & Dog, che ha lasciato i pavimenti molto puliti. Inoltre, il contenitore era facile e abbastanza privo di polvere da svuotare.

La pulizia si interrompe per qualche secondo di tanto in tanto: il motivo è che la macchina pulisce il proprio filtro. C’è anche un filtro HEPA per catturare le particelle più piccole. Parliamo di batteri, allergeni e spore di muffa che rimangono al sicuro all’interno del filtro. Per questo motivo, è un prodotto che ha l’approvazione della British Allergy Foundation.

Valutazione di casa incantevole: 5 su 5 stelle 

3. Vax Air Lift Steerable Advance : il miglior aspirapolvere per pulire le scale

best-filo-aspiratori-Vax-1.jpg

L’Air Lift Steerable Advance ha un’interessante funzionalità: il mezzo si apre e funziona in modo indipendente, come una sorta di aspirapolvere senza fili. Come aspirapolvere verticale, il Vick multiciclico raccoglie bene la polvere ma è un po’ fastidioso da usare. Ci sono tre pulsanti di controllo nella parte superiore del corpo e non è facile individuare quale sia l’accensione. Anche reclinare la macchina per iniziare la pulizia è faticoso, e richiede la pressione con il piede in un posto particolare dell’aspirapolvere.

Un altro dei tre pulsanti in alto attiva e disattiva la barra dei pennelli. Il terzo espelle il centro del dispositivo di pulizia per l’utilizzo a mano. L’aspirapolvere Vax viene fornito con sei strumenti, ma lo spazio permette di custodirne solo uno. Molto utile è una piccola spazzola per i peli degli animali domestici, un versatile strumento per fessure tre in uno e uno strumento con pennelli curvi. Ma c’è anche un grande strumento dedicato alla tappezzeria, un pennello più piccolo e un insolito strumento a lama di gomma per i peli più ostinati.

Aspetto negatico che ogni volta servirà una borsa per ricoverare gli strumenti. Poi dovrai portarli con te ogni volta che ne hai bisogno. Non è necessario espellere il bit centrale per utilizzare gli strumenti. Piuttosto, si stacca il tubo e si aggancia uno strumento, usando il corpo di Vax come base e tirando la maniglia del montante per agire come una bacchetta.

Anche l’espulsione del corpo è efficace: buona per le scale e per la pulizia delle automobili. Dopo un po’ il peso comincia a essere fastidioso. A differenza delle aspirapolveri cordless, qui si è legati all’utilizzo del cavo di alimentazione. Il cavo è lungo 10 metri. In combinazione con il tubo flessibile, la portata arriva a circa 12 m. Ci è piaciuta l’idea di un pulitore convertibile, ma la mancanza di spazio di bordo di Vax per i suoi numerosi strumenti fa perdere punteggio.

Valutazione della casa incantevole: 3,5 su 5 stelle 

 

4. Cilindro senza sacchetto John Lewis 14V M ciclonico – migliore aspirapolvere sotto i 100 €

best-corded-vacuums-John Lewis (1)

Questo aspirapolvere è incredibilmente economico (meno di € 90 al momento del test) senza essere semplicistico. Aspirapolvere a cilindro, senza ciclone, senza sacchetto, dotato di filtrazione HEPA per rimuovere le particelle più piccole, rendendolo adatto a chi soffre di allergie. Il cilindro è manovrabile su due grandi ruote più una piccola. Un tubo flessibile di 1,5 m più un tubo telescopico offre una portata complessiva di oltre 9 m dalla presa di corrente.

Il contenitore per la polvere da 3 litri si apre in alto, in modo da poterlo portare fuori e svuotarlo. Un pulsante nella parte superiore lo spegne, quindi un pulsante nella parte inferiore del contenitore rilascia la base per pavimenti. C’è un filtro lavabile nella parte superiore dello scomparto della polvere e anche un filtro HEPA nel corpo della macchina che deve essere sostituito due volte all’anno (l’aspirapolvere viene fornito con quattro filtri, quindi sono coperti tranquillamente i primi due anni).

Viene fornito con un solo attrezzo (uno strumento per fessure con un piccolo pennello) e due basi per pavimento, etichettate con facilità A e B. A è adatto per pavimenti duri o tappeti a pelo corto. B per pavimenti duri o tappeti a pelo lungo. Si preme una leva sulla testiera per passare dall’impostazione pavimento a quella per il tappeto. Abbiamo trovato le prestazioni di pulizia sui pavimenti duri molto buone, quelle sui tappeti non così tanto velide.

Sia il cilindro che le basi per il pavimento fanno molto rumore sui pavimenti duri: vanno bene  invece su pavimenti di legno. Questo non è il più economico in assoluto, ma è il meno costoso tra quelli che possiamo consigliare. Buono per i pavimenti duri se non sei troppo esigente.

Valutazione della casa incantevole: 3,5 su 5 stelle 

5. SEBO Automatic X7 – miglior aspirapolvere verticale per una pulizia professionale

best-corded-vacuums-Sebo (1)

La parola automatico presente nel nome di questo aspirapolvere verticale, viene dal computer integrato che misura l’azione del pennello e regola automaticamente l’altezza della testina di pulizia. Passa dal pavimento duro al tappeto e viceversa, e il fondo dell’X7 si muove su e giù per migliorare le prestazioni. Abbiamo testato il modello Pet ePower, che presenta una base più piccola e una spazzola turbo per tappezzeria per peli di animali domestici e filtro a carboni attivi per rimuovere gli odori.

È un aspirapolvere a sacco con filtrazione di classe S, che filtra le particelle minuscole dall’aria che emette, proprio come un filtro HEPA. Un pulsante sulla maniglia lo alimenta, ma per inclinare la maniglia indietro e iniziare a muoversi, è necessario premere il freno rosso con il piede. Una luce sulla parte anteriore della base per pavimento illumina la pulizia.

La macchina appiattisce totalmente per andare sotto i mobili. Se fai clic sul corpo in posizione di riposo, per mettere in pausa o per raggiungere la bacchetta, il pennello del SEBO si solleva automaticamente per proteggere il pavimento. Fastidioso è il fatto che il pennello continua a girare e continua anche l’aspirazione del pavimento, diventando uno spreco di energia. Ma abbiamo apprezzato il fatto che la bacchetta fosse pronta per essere utilizzata immediatamente senza alcun problema.

Lo strumento per fessure e lo strumento di tappezzeria sono a bordo, pronti all’uso. Ma non c’è spazio per la spazzola turbo più piccola, la spazzola per spolverare o il tubo di prolunga extra lungo per la pulizia delle scale. Il tubo flessibile prolunga il raggio di azione di oltre 4m. Potrebbe allungarsi ulteriormente ma c’è il rischio che il pulitore si rovesci. Il cavo di alimentazione è 10m.

Lo svuotamento di questo aspirapolvere è facile grazie alle borse. E una copertura intelligente sul lato della base per pavimento si stacca in modo da poter sfilare il rullo della spazzola per una facile pulizia. L‘aspirapolvere SEBO è pesante nelle mani. Manca inoltre la maneggevolezza dei modelli più moderni. La qualità della costruzione è comunque impressionante. L’aspirapolvere SEBO si mostra come un prodotto che possa durare decenni.

Valutazione di casa incantevole: 4 su 5 stelle 

6. Hoover Velocity Evo Reach Upright VE02 – il miglior aspirapolvere senza sacchetto

È stato amore a prima vista con l’aspirapolvere Hoover, per un semplice motivo: lo stoccaggio. Vi sono troppi aspirapolvere che non sono in grado di conservare i propri strumenti in movimento. L’Hoover ha un posto per tutto. Il cavo di alimentazione è lungo 12 metri. Aggiungi un tubo da 4,5 m e hai un notevole raggio d’azione di 16,5 m. Abbiamo scoperto che potevamo pulire un intero piano della casa da una presa e raggiungere l’intera rampa di scale con il tubo flessibile, lasciando l’Hoover in modo sicuro nella parte inferiore.

Non ci sono controlli sulla maniglia, è necessario raggiungere la parte superiore del corpo della macchina. Premi il pulsante del tappeto se vuoi che giri anche la barra del pennello, funzione ottima per raccogliere i capelli. Mettilo in posizione verticale e la barra si ferma per proteggere i pavimenti. La pulizia è multi-ciclonica e quindi senza sacchetto, con filtrazione HEPA di particelle fini, ideale per chi soffre di allergie.

Gli accessori (tutti conservati a bordo) sono uno strumento a fessura versatile con punta a spazzola scorrevole per spolverare, un tubo di prolunga, un tubo flessibile e una mini spazzola turbo perfetta per togliere i peli di animali dai mobili e pulire la macchina. La maniglia del montante scorre con la semplice pressione di un pulsante e diventa una bacchetta per quando si pulisce usando il tubo. È possibile estenderlo: è lungo e abbastanza leggero da poter aggredire le ragnatele del soffitto con facilità.

Questo aspirapolvere è facilmente manovrabile, potente e piacevole da tenere in mano. La conversione per utilizzare il tubo e gli accessori richiede un minuto ma è facile. Le nostre uniche critiche sono state verso il pennello mini turbo: sporge dritto invece che angolare, e a volte ha fatto un fischio.

Un pulsante rilascia il contenitore dello sporco; un altro quindi apre il fondo sul cestino. Non si presenta troppo polveroso alla fine del suo utilizzo. Puoi anche aprire la parte superiore del contenitore per accedere ai filtri lavabili. Anche le valutazioni sono eccezionali: A + per l’efficienza energetica e A per prestazioni su tappeti e pavimenti duri o emissioni di polveri. Questo aspirapolvere è impressionante, facile da usare e offre strumenti eccellenti.

Valutazione di casa incantevole: 5 su 5 stelle 

 

7. Numatic Harry HHR200 – miglior aspirapolvere di piccole dimensioni

best-filo-vuoti-Numatic.jpg

Questi hanno la reputazione di essere cavalli da lavoro: il pulitore più pulito in assoluto, progettato e realizzato nel Regno Unito. Abbiamo messo a dura prova l’aspirapolvere di Harry (a volte noto come Henry Pet). Harry vanta una grande capacità di 9 litri, lo stesso di Henry HVR200, e ha caratteristiche simili. È un aspirapolvere a cilindro insacchettato con un cavo da 10 m, che offre una portata complessiva di 13 m dalla presa di corrente. La sua base per pavimento è semplice, con una leva che si preme per passare dal pavimento duro al tappeto, o viceversa.

La costruzione è semplice, solida e a prova di bomba: il cavo si chiude manualmente, le clip superiori sono saldamente chiuse, la bacchetta è in due pezzi ma non telescopica. Questo aspirapolvere è semi-industriale. C’è poco da sbagliare. Harry ha anche funzioni extra progettate per i proprietari di animali domestici. HairoBrush è una piccola spazzola turbo progettata per sollevare i peli di animali domestici. Il grande filtro in tessuto del pulitore dispone di uno strato di carbone attivo MicroFresh integrato, progettato per contrastare gli odori degli animali domestici.

L’aria viene tirata attraverso la sacca HepaFlo, che cattura anche le particelle fini di polvere, quindi viene pulita con il filtro a carboni attivi per una buona misura. Harry viene fornito con altri tre strumenti: bocchetta per fessure, spazzola morbida per spolverare e bocchetta per tappezzeria con pennello a scorrimento. Se li metti insieme, puoi portarli tutti a bordo grazie a due slot sul retro, accanto alle ruote.

Ma l’unico modo per riporre HairoBrush quando sei in movimento è nello slot in cui vuoi agganciare la testata del pavimento e la bacchetta. Un secondo slot sarebbe stato il massimo. Inoltre, l’aspirapolvere di Harry è troppo grande per appoggiarlo su una scala. La forza di pulizia è impressionante. La base per pavimento è semplice ma molto efficace, e Harry si muove molto bene.

La nostra unica critica verso questo aspirapolvere è che, come proprietari di animali domestici, avremmo preferito un pennello turbo di dimensioni normali. HairoBrush è molto efficace nel raccogliere i capelli, ma sembra troppo piccolo da usare come base per pavimento.

Valutazione della casa incantevole: 4,5 su 5 stelle 

Come acquistare il miglior aspirapolvere per te

 

best-corded-vacuums-Sebo (3)

Credito d’immagine: Sebo

Perché ho bisogno di un nuovo aspirapolvere?

Se il tuo aspirapolvere ha visto giorni migliori, rimarrai sbalordito dalle prestazioni degli ultimi modelli. Offrono un potere pulente migliore (in termini di aspirazione e spazzole per sollevare i capelli e lo sporco) ma consumano meno energia rispetto ai modelli precedenti.

Quanto dovrei spendere per un aspirapolvere?

Un budget intorno a € 150 è sufficiente per un aspirapolvere che abbia una potenza di pulizia decente. Ma puoi spendere il doppio o più su modelli premium. Più soldi spendi, più ti garantirai una pulizia migliore e allo stesso tempo strumenti migliori.

Quale tipo di aspirapolvere è adatto a me?

Gli aspirapolveri verticali sono ergonomici da spingere, quindi sono ideali per la pulizia di ampie superfici. I loro potenti pennelli rotanti sono ideali per raccogliere i peli degli animali domestici e i capelli umani. Ma sono alti e ingombranti da immagazzinare e non così buoni per pulire le scale.

Gli aspirapolveri a cilindro sono solitamente più piccoli e leggeri, quindi si imballano meglio. Il cavo di alimentazione è riposto ordinatamente all’interno e si spera che ci sia lo spazio di archiviazione a bordo per gli strumenti. Ma potrebbero non avere una testina motorizzata e la capacità potrebbe essere minore.

Quali altre caratteristiche dovrei cercare?

 

best-corded-vacuums-Vax (4)

Credito d’immagine: Vax

1. Filtri per aspirapolvere: cosa cerco?

Quando acquisti un aspirapolvere cerca filtri HEPA o S-class se hai allergie, dato che sono progettati per trattenere minuscole particelle come polline e acari della polvere. I filtri HEPA sigillati sono i più efficaci in quanto tutta l’aria passa attraverso il filtro, mentre i filtri lavabili ti faranno risparmiare sulle sostituzioni.

2. Aspirapolveri senza sacco: è meglio o peggio?

Le borse per aspirapolvere costano denaro, ma una borsa ben progettata mantiene la polvere. Bagless consente di risparmiare denaro sui materiali di consumo, ma svuotare il contenitore della polvere può essere negativo se la persona che lo fa è allergica alla polvere. I design Cyclonic senza sacchetto promettono un’aspirazione coerente anche quando il contenitore è quasi pieno, poiché lo sporco viene proiettato verso i lati mentre l’aria passa attraverso il centro.

3. Esistono aspirapolvere speciali per peli di animali domestici?

La maggior parte degli aspirapolvere ha spazzole turbo motorizzate che raccolgono efficacemente i peli degli animali domestici. I modelli speciali per animali domestici sono ottimizzati per questo e spesso hanno anche una mini spazzola turbo per la pulizia dei mobili e dell’auto.

4. Quanto è importante il tubo dell’aspirapolvere e la lunghezza del cavo?

Un tubo dell’aspirapolvere lungo è importante se si hanno le scale. La lunghezza dei due determina il raggiungimento massimo dalla presa di corrente: una lunga portata significa che raramente è necessario scollegare l’apparecchio.

5. Quali strumenti di aspirapolvere ho bisogno?

Un aspirapolvere e una spazzola per tappezzeria sono il minimo indispensabile. Gli strumenti devono essere facilmente raggiungibili nell’immediato, altrimenti non servono a niente.

6. Puoi spiegare l’etichetta UE di un aspirapolvere?

L’Unione Europea ha stabilito un limite per l’alimentazione degli aspirapolvere, quindi i nuovi modelli sono più ecologici che mai. L’etichetta obbligatoria fornisce valutazioni non solo per l’efficienza energetica, ma anche per le prestazioni di pulizia su pavimenti duri e tappeti, quanta polvere viene emessa e i livelli di rumore.