Guida alla scelta del divano perfetto

244

Siete alla ricerca di un nuovo divano per il vostro soggiorno ma non sapete da dove partire? Nessun problema. Con i giusti consigli potete trovare anche voi il divano perfetto per arredare il vostro salotto. Il divano rappresenta il complemento di arredo principale della zona soggiorno e per questo è importante sceglierlo bene.

Quando si parla di divani bisogna sempre tenere in considerazione sia lo stile sia la comodità. Non scordiamoci poi che deve essere pratico e che deve seguire la tendenza generale dello stile della casa

Vediamo quali sono le variabili più importanti da tenere a mente se non si vuole sbagliare in fatto di scelta del divano perfetto.

Come è composta la famiglia?

Il numero dei familiari è un fattore che non bisogna trascurare quando si decide di acquistare un divano. Un divano a due posti è l’ideale per una coppia ma se ci sono più persone forse è il caso di disporre più divani. Posizionare due divani e in più qualche poltrona potrebbe essere una valida opzione. Non dimentichiamoci poi di puntare su tessuti foderati e facilmente lavabili se si hanno bambini o animali domestici. In special modo per quanto riguarda i nostri amici a quattro zampe bisogna fare attenzione a graffi e peli e lo si può fare utilizzando rivestimenti idonei a questo scopo.

Il divano con penisola è ottimo invece per le persone con un’età avanzata perché permette loro di potersi rilassare più facilmente distendendo le gambe.

Tutte le funzionalità del divano

Lo scopo basilare del divano perfetto è quello di creare una zona per rilassarsi, guardando la tv o sorseggiando una calda tazza di tè. Ma è anche un elemento indispensabile che si usa quando si deve accogliere ospiti o parenti in casa e quindi è fondamentale che sia dotato di comode sedute che faccia sentire le persone a proprio agio. Per rendere il tutto più raffinato ed elegante si può mettere un tavolino da fumo davanti al divano, circondato sugli altri lati da alcune poltrone o lampade da terra. 

Lo spazio

Un divano a due posti o due poltrone sono l’alternativa perfetta se non si ha in serbo troppo spazio da riempire. I divani con contenitori incorporati dove poter sistemare oggetti vari è una buona soluzione se non si possiede una casa molto grande. Nel caso in cui si abbia la sala da pranzo collegata al salotto in un unico open space si può utilizzare il divano come elemento divisorio delle due aree.

Il divano con tre posti è perfetto se la nostra zona soggiorno è molto ampia. Ce ne sono di tutti i gusti infatti potete optare per quelli ad angolo o con la penisola.

Dove posizionare il divano?

Generalmente il divano viene posizionato appoggiandolo alla parete ma se si vuole dare una diversa impostazione alla nostra zona soggiorno si può scegliere anche di metterlo al centro della stanza. Ne verrà fuori un risultato originale e creativo. L’importante è che il divano non risulti troppo ingombrante e che dia la possibilità di muoversi senza difficoltà. Come posizionare i divani ad angolo invece? In questo caso si possono sfruttare due pareti oppure soltanto una in modo che la parte che rimane scoperta possa funzionare da elemento per dividere due diverse aree.